Con i ritmi frenetici che la società ci impone, al fine di recuperare tempo prezioso, la maggior parte di noi utilizza l’auto per compiere qualsiasi spostamento, dal viaggio di lavoro alla spesa settimanale. La macchina, tuttavia, è un mezzo davvero molto delicato, in quanto basta davvero poco per finire dal meccanico: uno degli aspetti a cui prestare più attenzione è il carburante, in quanto se non trattato, esso può danneggiare in maniera irreparabile il motore. Oggi scopriamo insieme cosa fare quando il gasolio è sporco: cosa significa, come evitarlo e come fare a ripulirlo.

Details

Arredare un appartamento è sempre un passo importante: tuttavia, anche quando si hanno le idee chiare su un determinato stile da adottare, nei rivenditori fisici non sempre troviamo ciò che fa al caso nostro e questo implica un dilatamento dei tempi. In nostro soccorso, ancora una volta, arriva internet dove è possibile trovare numerosi portali che si occupano di arredamento e design: uno di questi è Dalani, ma ce ne sono tantissimi altri. Oggi scopriamo insieme i più importanti portali di mobilio.

Details

La vita è qualcosa di assolutamente incontrollabile, non gestibile tramite algoritmi matematici o regole dettate dal caso: questo perché non siamo i soli ad occupare questa terra e quindi siamo oggetto delle decisioni altrui. Nonostante ciò, almeno una volta nella vita per i più scettici, abbiamo dato un’occhiata all’oroscopo zodiacale, alla ricerca di qualcosa che mettesse un freno alla nostra vita e che ci desse un po’ di sicurezza. Oggi scopriamo il segno dei Gemelli: tutte le caratteristiche e le curiosità.

Caratteristiche del segno

Per coloro nati nel periodo che intercorre fra il 21 maggio ed il 21 giugno, Gemelli è il loro segno zodiacale: è il terzo segno dello zodiaco. Il simbolo con cui il segno dei Gemelli viene rappresentato è il numero romano II, proprio ad indicare la dualità del segno, estremamente mutevole e volubile: è un segno d’aria, così come la Bilancia e l’Acquario, inoltre è governato da Mercurio ed è un segno maschile. Il colore a lui caro è il giallo e la sua pietra è il topazio; a differenza, ad esempio, dell’Ariete la cui funzione vitale è quella di dare inizio alle cose, ai Gemelli non è connessa alcuna funzione perciò i nati sotto questo segno sono in grado di spaziare nei più svariati campi, caratterizzandosi come perfetti intellettuali.

Personalità

Croce e delizia di un Gemelli è proprio la rapidità nel cambiare umore: spesso un Gemelli cambia umore anche solo per capriccio, caratterizzandosi talvolta come indisponente ed immaturo. Proprio per natura, essendo molto curioso, ha una conoscenza vastissima dei più svariati argomenti ed è perciò la persona ideale con cui articolare un discorso: nonostante ami confrontarsi e ricevere consigli, è molto difficile spuntarla con lui (quindi se state avendo un battibecco con un Gemelli, lasciate perdere, è tempo perso!). E’ molto abile nel parlare, ama la retorica ed il pubblico, difficilmente si lascia andare alla monotonia ed ama molto viaggiare.

Nei rapporti affettivi, proprio per le sue caratteristiche, talvolta può risultare poco affidabile perciò decidere di stare con un Gemelli è una scelta delicata e importante che richiede molta fiducia: ma proprio per la sua spiccata intraprendenza, sarà adorabile passare del tempo con lui. Ad ogni modo, maggiore affinità la troviamo fra un Gemelli ed una Vergine o un Sagittario, mentre estremamente deleterio è il rapporto che potrebbe instaurarsi con un Pesci. Per conoscere al meglio, in ogni caso, le proprie caratteristiche il calcolo del proprio ascendente è proprio un grande alleato che potrebbe aiutare nel disegnare un proprio archetipo generale dove inquadrare al meglio la propria personalità: vi sono numerose tabelle che possono aiutare a scoprirlo.

Quando si parla di patologie ed infezioni, la maggior parte di noi rabbrividisce al sol pensiero: nessuno di noi, infatti, vuole che la sua salute e le sue attività siano compromesse da fastidiosi agenti patogeni. Perciò, al fine di preservare la propria salute, sarebbe utile fare di tanto in tanto un rapido controllo delle proprie abitudini giornaliere per eliminare quelle dannose per la nostra salute ed, inoltre, periodicamente ognuno di noi dovrebbe sottoporsi ai giusti controlli medici. Oggi scopriamo insieme cosa vuol dire la sigla EBV VCA IGg: cos’è e come agire quando i valori sono alti.

Cos’è

Il virus di Epstein Barr (EBV VCA IGg) appartiene alla famiglia degli Herpesviridae: questo virus è altamente patogeno per l’uomo proprio per la sua principale caratteristica di causare infezioni latenti. In ogni caso i sintomi sono diversi a seconda del tipo di virus che colpisce l’uomo, così come le ragioni per cui anche a distanza di anni l’azione del virus potrebbe ri-innescarsi: in generale i fattori scatenanti sono perlopiù esterni come il caldo o il freddo, ma possono essere anche di natura psicologica come lo stress o le basse difese immunitarie.

In particolar modo il virus di Epstein Barr è la causa scatenante della mononucleosi infettiva che può essere contratta tramite lo scambio di saliva: è un virus molto comune nei bambini e, secondo le stime, almeno il 90% della popolazione è sieropositiva. In generale, quindi, è molto improbabile che gli adulti contraggano questa malattia in quanto già immunizzati da bambini: la malattia infatti, una volta contratta, non si ripresenta più nel corso della vita anche se il batterio è ancora presente nell’organismo umano.

Come si manifesta e cosa fare

L’infezione nelle prime settimane è asintomatica ma una volta terminata la gestazione essa si manifesta con febbre, faringite e adenopatia: generalmente però il virus tende a sparire dopo le 2/4 settimane. Il modo più semplice per capire se si è stati infettati da questo virus è quello di sottoporsi a delle semplici analisi del sangue: è possibile riconoscere il virus poiché esso causa un innalzamento degli anticorpi IGg, condizione che rimarrà tale per tutto il corso della vita.

Se il paziente non manifesta sintomi e i valori per VCA IGg sono negativi, allora il paziente non è stato infettato; se il paziente ha dei valori positivi allora il soggetto è stato infettato recentemente: in generale un’alta concentrazione dei valori indica un’infezione; al contrario, se le concentrazioni sono decrescenti, l’infezione è stata debellata. L’infezione generalmente viene curata solo tramite un lungo periodo di riposo con il tassativo divieto di praticare attività fisica al fine di non provocare la rottura della milza.

Spesso sono motivo di molestie o scocciature durante la giornata: ognuno di noi, almeno una volta nella vita, è stato importunato dall’operatore di turno di un call center pronto ad offrire offerte assurde a prezzi vantaggiosissimi (a detta sua). Tuttavia, nonostante la presenza di numerosissime agenzie moleste o addirittura truffatrici, aprire un call center sembra esser diventata la scelta ideale per numerosi giovani che desiderano avviare un progetto imprenditoriale di piccole o medie dimensioni. Oltre ad essere, quindi, scelta prediletta per i piccoli imprenditori, il call center sembra esser anche il luogo che fornisce il maggior numero di posti di lavoro. Oggi vediamo insieme tutto quel che c’è da sapere sui call center.

Details