Cartafreccia è il programma di fedeltà messo a disposizione per la clientela da Trenitalia. Grazie alla sottoscrizione gratuita è possibile accumulare punti viaggiando, ma anche acquistando prodotti e servizi Trenitalia. Cartafreccia richiede una semplice iscrizione online per iniziare sin da subito ad approfittare dai vantaggi promessi. Ma quali sono le caratteristiche di Cartafreccia e come funziona nello specifico? Cerchiamo di scoprirlo insieme!

Cartafreccia: iscrizione e servizi

Il programma fedeltà Cartafreccia è messo a disposizione da Trenitalia per migliorare l’esperienza di viaggio e acquisto da parte di tutta la clientela. Grazie all’iscrizione online a Cartafreccia è possibile accumulare punti viaggiando, oppure durante uno degli acquisti di bene e servizi della compagnia e dei partner associati. Per sottoscrivere il programma fedeltà è sufficiente recarsi all’interno del sito web ufficiale di Trenitalia e ricercare la voce Cartafreccia.

Una volta compilato il forum online, completo di tutti i dati personali richiesti, si otterrà un codice personale immediatamente attivo per la raccolta dei punti e delle agevolazioni dedicate. Accettando i termini per il consenso ai propri dati personali si potrà approfittare anche di ulteriori vantaggi e promozioni realizzate appositamente per ogni cliente di Trenitalia. Grazie alla partecipazione dei partner di Trenitalia è possibile ottenere diversi sconti sull’acquisto di prodotti e servizi quali: eventi sportivi, manifestazioni, fiere e mostre all’interno del territorio italiano.

Punti Cartafreccia: come funzionano

Una volta completata la sottoscrizione al programma fedeltà Cartafreccia e ottenuto il codice personale è possibile iniziare ad accumulare punti al primo viaggio o acquisto. Prima di acquistare il biglietto del treno è sufficiente fornire il proprio codice personale, indispensabile per l’accredito dei punti. Il programma fedeltà Cartafreccia prevede l’accumulo di 1 punto ogni euro speso su Frecce, Intercity, Intercity Notte, Eurocity ed Euronight. Gli abbonamenti di 2° classe/standard possono invece accedere all’accredito di 2 punti premio.

Gli acquisti per viaggiare su Frecce e Intercity prevedono l’accredito di 1 punto ogni 10 km percorsi. Tramite l’acquisto di biglietti e abbonamenti Regionali si possono accumulare accumulare 0,5 punti Cartafreccia. L’accumulo dei punti è valido soltanto per i viaggi effettuati dal titolare della carta fedeltà e non da terzi. Viaggiando su Frecce e Intercity sarà possibile richiedere biglietti, upgrade e carnet omaggio, sfruttando il proprio saldo punti, fino al termine del 28 febbraio 2021, oppure accedere ad uno degli Status Cartafreccia Argento, Oro o Platino, fatta eccezione per i punti abbonamenti.

La sottoscrizione al programma di abbonamento fedeltà Cartafreccia è iniziato il 1 gennaio 2019 e rimarrà valido fino alla scadenza dell’utilizzo dei punti stessi, fissata al 28 febbraio 2021.