Essere bassi non è sempre un grosso svantaggio, soprattutto se si è in grado di vestirsi in modo da valorizzarsi. Infatti se ci si veste in un certo modo è possibile poter valorizzare anche una altezza non poi molto generosa, basta puntare sui propri punti di forza.

Ma come si fa? Vediamo qualche consiglio pratico di outfit (e invece quelli da evitare) per una ragazza bassa.

  • Il tacco è il primo migliore amico della ragazza bassa. Ce ne sono di tutti i tipi, dai tronchetti agli stivali e al décolleté. L’importante è sceglierne uno che si sposi con la propria forma fisica, evitando però di soffrire troppo… indossare sempre i tacchi fa male, quindi cercate di scegliere i modelli comodi. Non c’è bisogno di usare un tacco 12, a volte anche pochi cm possono essere sufficienti per sollevarsi e slanciare la figura.
  • La minigonna è ideale se si è di bassa statura perché fa risultare le gambe. Se invece amate i pantaloni, vanno bene i modelli skinny e a vita alta che slanciano di più la figura, perché illudono l’occhio che le gambe siano più lunghe.
  • Se si è basse bisognerebbe optare per il mono colore. Evitando quindi di indossare capi che ‘spezzano’ la figura, come il pezzo sopra di un colore e quello sotto di un altro. Un colore unico slancia il corpo e fa apparire più alte.
  • Se non si è molto alte, bisogna usare degli accessori non troppo grossi. Una ragazza bassa con una borsa troppo grande non sta bene.
  • Lo stesso vale anche per le cinture, meglio quelle sottili e non molto appariscenti.
  • Le maglie con scollo a V sono amiche delle ragazze basse, concentrano l’attenzione sullo scollo e valorizzano il seno.
  • Le righe sulle ragazze basse? Sì, ma solamente verticali, in modo da slanciare il corpo. Quelle orizzontali sono da evitare perché allargano ed abbassano la figura.

Che cosa una ragazza bassa non dovrebbe mai indossare?

  • Abiti e maglie oversize che fanno sparire un corpo minuto sotto una grande quantità di stoffa: non valorizzano abbastanza.
  • Cinture larghe ed accessori grossi e vistosi che risultano sproporzionati con una ragazza bassa.
  • Scarpe basse: ovviamente è solo un’indicazione. E tenete conto che se non tollerate i tacchi alti, quelli col plateau sono una buona soluzione di compromesso.
  • Gonne lunghe. Stanno bene a poche e non alle basse perché tagliano la figura.
  • Stivali alti, tagliano le gambe e non sono adatti per slanciare.
  • I capelli troppo lunghi su una ragazza bassa non fanno altro che farla sembrare ancora più piccola. Meglioun taglio medio o addirittura corto.
  • Pantaloni a metà polpaccio. Terribili, abbassano di molto la figura.