Audi S1 by ABT Sportsline

ABT-Audi-S1-Sportback-rearContinua il periodo fortunato per tutti i possessori di un modello della casa tedesca Audi, che sembra aver attirato l’attenzione di moltissimi tuner, tanto da risultare una delle case d’auto più tunizzate al momento.

A farne “le spese” questa volta è l’Audi S1 che sembra aver attirato l’attenzione del tuner specializzato ABT SPortsline, preparatore tedesco specializzato appunto nella modifica di modelli Audi.
L’Audi S1 proposta da ABT Sportsline si mette subito in mostra grazie ai grandi cerchi in lega da 18 pollici sviluppati da DR Gun-Metal-Look che a scelta possono essere sostituito con cerchi Z5 con finitura in titanio opaco, per un effetto scenico davvero notevole e fuori dal comune, che garantirà alla vostra Audi un tocco di personalità non indifferente.

La vena sportiva viene accentuata dall’alettone posteriore e del diffusore, unito a delle prese d’aria in prossimità dei passaruota anteriori e agli pneumatici da 225/35 R18.

L’Audi S1 al centro del progetto di sviluppo di ABT Sportsline è stata dotata di una unità di nuova generazione denominata ABT Power con il preciso compito di aumentare la potenza di ben il 34% rispetto alla versione originale, facendo così passare il 2.0 TFSI da 231 a ben 310 cavalli!

La coppia salirà invece da 370 a 440 Nm e secondo il preparatore il piacere di guida raggiungerà il vertice grazie alle grandissime doti di accelerazione che quest’auto saprà offrire.

Il pacchetto di personalizzazione si conclude inoltre con un generale affinamento aerodinamico e un assetto ribassato di 30 millimetri, con sospensioni riviste in chiave sportiva e l’aggiunta di nuova molle sportive, che garantiranno all’Audi S1 by ABT Sportsline un ottimo assetto e un piacere di guida decisamente fuori dal comune, che permetterà di unire praticità di utilizzo e sportività nuda e cruda!

Il prezzo sarà ampiamente superiore ai 31.300 euro e non risulta assolutamente economico se confrontato con la versione originale. Confronto che comunque ha ben poco conto se teniamo conto che l’auto modificata condivide ormai con l’originale ben pochi pezzi ad eccezione degli interni. E voi? La comprereste? Fatecelo sapere con un commento qui sotto!