Forex: dalla scelta del broker ai conti demo

forex italia

Fino a qualche anno fa il forex era un mercato finanziario riservato esclusivamente agli operatori del settore e ai grandi fondi di gestione. Poi, con la totale diffusione di internet anche i trader “amatoriali” hanno cominciato ad avvicinarsi a questo mercato con interesse.

Per chi ancora non lo sapesse il forex è il mercato finanziario delle valute. Qui ogni giorno vengono scambiati miliardi di dollare in valute di tutti i paesi del mondo. Un mare di denaro che attira, ovviamente, moltissimi trader.

Ma è davvero possibile ottenere un profitto sul forex? E, sopratutto, è una cosa alla portata di tutti?

Il forex è un mercato finanziario estremamente complesso dove le variabili in campo sono davvero molte. Volendo dare una risposta alla domanda potremmo dire che, si… si può guadagnare con il forex ma a patto di essere preparati adeguatamente.

Con questo non vogliamo dire altro che per poter avere successo in questo mercato finanziario bisogna avere delle buone basi, a livello teorico, e tanta esperienza diretta sul campo. Il primo passaggio è, ovviamente, quello di approfondire tutti gli aspetti di natura tecnica legati al trading online. Come si opera sui mercati, quali strumenti di analisi dobbiamo utilizzare e quali sono le principali coppie di valute.

Per approfondire i singoli argomenti basta fare una piccola ricerca sul web per scoprire che esistono tantissimi siti legati al mondo del forex come l’ottimo ForexItalia24 che offre davvero molto materiale di alto livello. Sul sito si possono trovare anche diverse recensioni dei principali broker. Per quanto riguarda, invece, l’esperienza diretta sul campo ecco un piccolo trucco che vi permetterà di fare tutti i tentativi che volete senza spendere 1  solo euro.

Alcuni broker, infatti, mettono a disposizione dei conti demo, ossia dei conti di prova, chiamiamoli così, che hanno le stesse funzioni di un conto normale con l’unica differenza che i soldi sono virtuali e non reali.

Questi conti permettono di operare sul mercato senza generare perdite o ricavi e permettono di acquisire quell’esperienza necessaria a farsi trovare pronti quando si passare a fare davvero trading sul forex. Ovviamente per ottimizzare al meglio questo strumento è buona norma non farsi prendere la mano cavalcando l’onda dell’entusiasmo del “tanto sono soldi finti” ma, al contrario, utilizzando questa piattaforma forex come se si stessero investendo davvero soldi reali.