La Roma vince, la città perde

scontri.roma.cska.moscaQuella di ieri della Roma è stata davvero una gran partita. Il 5 a 1 rifilato ad un irriconoscibile CSKA mette in evidenze le doti della squadra di Garcia, ormai diventato un vero e proprio idolo tra i tifosi giallorossi.

La squadra sembra non aver perso lo smalto dello scorso anno, segna e non prende gol. Ma se la Roma squadra ha vinto nettamente la Roma città perde altrettanto nettamente.

Gli scontri prima, durante e dopo la partita dimostrano, ancora una volta, quanto ci sia da fare a livello di sicurezza. Il calcio deve tornare ad essere un gioco dove grandi e piccini possano divertirsi senza correre il rischio di finire accoltellati.

Per farlo bisogna coinvolgere le società e introdurre telecamere in ogni unto degli stadi così da individuare i colpevoli ed allontanarli a vita da qualsiasi competizione sportiva.

Certo, c’è da riconoscere che gli scontri sembrano essere stati provocati dai tifosi russi ma poco importa. Bisogna fare in modo che tutti possano andare allo stadio. Questi alcuni momenti degli scontri di ieri.