Si parla sempre della Sardegna per la sua bellezza marina e delle spiagge, solo che ha un entroterra splendido. Qui troviamo Barumini un Comune minuscolo perché ha una densità di 1.200 persone. Tuttavia è una località che effettivamente offre molto.

Il turismo potrebbe essere esteso perfino durante l’inverno poiché il paesaggio naturistico offre la possibilità di fare molte escursioni e campeggio. Luogo storico con una forte tradizione sarda e con tanti monumenti che sono contraddistinti perfino dall’architettura tipica di questa regione.

Questo Comune nasce nel periodo nuragico, come testimoniano le presenze delle nuraghe o nuraxi. Ha molte architetture religiose che sono rimaste fedeli al medioevo e da cui notiamo una povertà dei materiali, ma che sono tipici del territorio.

Ovviamente se visitate Barumini non dovreste mancare nel visitare la Parrocchia della Beata Vergine Immacolata, la chiesa di San Giovanni e Santa Lucia. Questi sono quelli più famosi, ma ci sono altre chiese minori che sono i punti focali di un turismo culturale.

Informazioni generali su Barumini

Naturalmente Barumini è un Comune indipendente che si trova nel Sud Sardegna, ha dunque un suo cap, cioè 09021 e un prefisso telefonico che è 070.

La sede telefonica è quella che appartiene a tutto il Sud Sardegna dunque il prefisso 070 appartiene a tanti piccoli Comuni, dove rientra anche Barumini.

Nuraghe: cosa sono?

Le costruzioni Nuraghe sono tipiche della Sardegna poiché rappresentano delle costruzioni che sono nate all’età del bronzo. Antichissime, ancora studiate, si trovano solo in questa regione.

Il complesso di Nuraghe più grande si trova proprio nel Comune di Barumini. Qui esse sono rimaste quasi del tutto intatte. Si tratta di costruzioni dalla forma troncoconica. Uniche nel loro genere rimangono appena 7.000 costruzione, alcune che sono perfette, altre invece che sono rimaste in ruderi.

Si pensa che la loro costruzione fosse tipica della popolazione antica sarda per identificare i territori delle diverse popolazioni. Dunque rappresentano un qualcosa che fa comprende la cultura sarda. Uniche nel loro genere si trovano solo in questa grande isola.

Barumini e distanza dal mare

Per coloro che si trovano in Sardegna e visitano Barumini, si chiedono sempre quale sia la distanza dal mare. Questa località è posta all’interno della Sardegna, nel suo cuore, dunque nell’entroterra dista circa 100 chilometri dalla costa tirrenica, quella più vicina.

Diciamo che occorre almeno un’ora e mezza per arrivare al mare e quindi magari riuscire a godere perfino delle bellezze costiere e spiagge.