La pasta di zucchero è un elemento indispensabile in pasticceria, utilizzata soprattutto per coprire le torte, per realizzare elementi decorativi commestibili e per creare dei veri e propri capolavori di arte pasticcera. Facilmente malleabile, la sostanza deve la sua elasticità a ingredienti come il glucosio, e la colla di pesce, ma non sempre è possibile adoperarli, ed è necessario trovare qualche alternativa efficace.

In realtà è molto facile trovare il modo di eliminare glucosio e gelatina dalla ricetta della pasta di zucchero: basta sostituire gli ingredienti che ci infastidiscono con altri che abbiano gli stessi principi, così da avere una pasta magari meno dolce, ma sicuramente ugualmente elastica e malleabile. Details

La carne è pronta e marinata, gli accessori sono in fila pronti all’uso e i tuoi ospiti hanno già l’acquolina in bocca all’idea del succulento barbecue che state preparando. Manca solo l’elemento fondamentale: la brace!

Crearne una buona e ben fatta vuol dire aver realizzato gran parte del lavoro…sì, ma come si fa ad accendere la carbonella in modo da ottenere una brace perfetta, evitando un fuoco troppo forte che potrebbe bruciare il cibo o cuocerlo solo all’esterno, o uno troppo basso che non lo cucini proprio?  Niente paura, basta seguire il procedimento corretto e sarete subito incoronati re del barbecue. Details

È stata inserita tra i patrimoni dell’Umanità UNESCO insieme alla sua spettacolare location, e non a caso: la Torre di Pisa, gioiello dell’omonima cittadina toscana, è un vero e proprio simbolo italiano.

La torre pendente, che sembra in procinto di cadere da un momento all’altro, è un vero capolavoro architettonico e attira l’interesse di migliaia di turisti, incuriositi dalla sua singolarità che la rende unica al mondo. Ricordiamo che la Torre è solo uno dei monumenti della magnifica Piazza dei Miracoli, uno spazio maestoso e suggestivo dove si trovano anche il maestoso Duomo e l’impressionante Battistero. Details

Per mettersi alla guida in modo sicuro è fondamentale conoscere a fondo le norme di sicurezza stradale.  A maggior ragione questo diventa valida in caso si debba compiere un sorpasso, movimento che può essere pericoloso se non effettuato seguendo le regole, in quanto prevede di dover occupare – seppur per un breve frangente – la corsia opposta alla nostra.

Il primo elemento da conoscere è quello delle strisce bianche, una segnaletica che indica con estrema precisione se è possibile o no effettuare il sorpasso. Per capire meglio questa norma è bene approfondire la conoscenza dell’articolo 148 del Codice della Strada che ricade sotto il Titolo V – Norme di comportamento e riguarda precisamente il sorpasso. Details

Per gli appassionati di occultismo e arti magiche, il mondo dei tarocchi ha un fascino irresistibile, sia per il suo interesse storico, sia per l’alone di mistero di cui, ancora oggi, è circondato.

La tipologia più diffusa è il mazzo da 22 carte, formate solamente da quelli che sono chiamati Arcani maggiori, ma ne esistono di ogni tipo: tra gli altri modelli più diffusi ricordiamo i Tarocchi di Marsiglia, usati anche da Italo Calvino per costruire le storie del suo Castello dei destini incrociati, e l’antico Tarocchino bolognese.

L’arte dei tarocchi è così affascinante perché, si dice, in grado di interpretare il futuro tramite l’abbinamento delle carte, e proprio questo è uno degli argomenti più interessanti di questa disciplina: saper attribuire il giusto valore e il giusto significato agli Arcani Maggiori, infatti, è una vera e propria dottrina, che va necessariamente studiata a fondo per formulare una risposta ai dubbi e alle domande che ci poniamo. Details