Durante la gravidanza è normale avere dei malesseri che degenerano e che purtroppo sono molto fastidiosi. Il corpo cambia, si affatica facilmente, ci sono poi dei problemi disfunzionali ormonali, perché il feto deve crescere e svilupparsi.

Le donne in gravidanza cercano sempre di valutare i pro e i contro, ma è vero che non è una passeggiata. Ci sono poi persone che hanno delle gravidanze semplici, con piccoli malesseri, ed altri che costringono ad un controllo o riposo forzato.

Uno dei prodotti che spesso viene consigliato è il Proctolin. Cos’è e a cosa serve? Cerchiamo di conoscerlo al meglio.

Prodotto utilizzabile in gravidanza

Il Proctolin viene prescritto ed usato per le persone che soffrono di emorroidi. Questo è un problema che spesso coinvolge gli uomini che a livello ormonale e per lo stile di vita sono molto sedentari. Purtroppo durante la gravidanza le donne tendono a soffrire di questi problemi perché hanno problemi per:

  • Digestione
  • Carenza di movimento
  • Problemi di modifiche ano-vaginali
  • Fastidi da evacuazione delle feci

Insomma, come già accennato, la gravidanza non è certo una passeggiata. Per fortuna il Proctolin è un farmaco che viene prescritto anche in gravidanza. Attenzione che però se ne deve parlare con il medico perché è possibile avere delle sensibilità, come in tanti altri medicinali, a determinati principi attivi.

Attenzione agli effetti collaterali di Proctolin

Il Proctolin agisce direttamente sulle emorroidi e va ad interessare lo sgonfiamento di quelle ghiandole che tendono ad ingrandirsi fino a fuoriuscire dall’ano e a sanguinare. In effetti è un prodotto che viene molto apprezzato per il suo effetto rinfrescante e sgonfiante che avviene in qualche giorno.

Per un uso prolungato o per allergia e sensibilità a determinati principi medicinali, è possibile che ci siano degli effetti collaterali, come:

  • Bruciore
  • Prurito
  • Irritazioni

In stato di gravidanza è possibile che si avvertano questi fastidi e qui si deve lavare bene la parte dov’è stata stesa la crema e rinfrescare. Per fortuna sono dei fastidi temporanei che possono passare in qualche ora.

Quali sono i benefici del suo utilizzo?

Usare il Proctolin in gravidanza consente di avere una maggiore mobilità durante la camminata senza provare dei dolori o fastidi nella zona dell’ano. Le emorroidi rientrano in poco tempo e si avverte una sensazione di freschezza.

Aiuta ad avere una facilità di evacuazione delle feci e consente di proteggere le emorroidi che si sono ingrandite per problemi ormonali.