crisi e depressioneProprio oggi è stato diffuso un dato a dir poco preoccupante: in Italia sarebbero oltre 2,6 milioni le persone depresse con un aumento importante specialmente tra i giovani sotto i 34 anni di età. Insomma la crisi, oltre ad aver portato molti problemi di natura economica alle famiglie italiane e non, sta contribuendo al deterioramento della salute.

Secondo diffuso dall’Istat nel documento intitolato “Tutela della salute e accesso alle cure”, l’indice che definisce lo stato di salute mentale degli italiani è sceso di 1,6 punti nel 2013 rispetto al 2005. Details

miamiOptainUSA è il riassunto di un viaggio vero effettuato dallo STAFF del blog di viaggi e turismo lastminute Optatravel.com, sviluppando così un modo concreto per consigliare e proporre a tutti i viaggiatori le strade migliori ed i posti più belli e suggestivi da visitare durante un viaggio negli States.

Circa venti giorni da favola, vissuti intensamente da New York a Miami facendo un salto a Key West e passando per i Caraibi. Un viaggio tra parchi, spiagge da favola, palazzi altissimi e street food. Details

visco banca italiaSecondo Ignazio Visco, governatore della Banca d’Italia, le mosse attuate dalla Bce a Giugno potrebbero valere, per l’economia italiana, circa l’1% del Pil da qui al 2016. Un dato interessante e importante anche se la ripresa economica stenta ancora a partire.

Secondo Visco le banche devono tornare ad offrire prestiti a imprese e cittadini meritevoli, ossia a quelli in possesso delle  giuste garanzie reddituali. Sarebbe proprio questo l’unico strumento per poter far ripartire l’economia italiana che da troppo tempo ormai soffre di una vera e propria stagnazione. Details

sigaretta elettronicaAumenti in vista per il settore delle Sigarette Elettroniche. Secondo quando riportato da Repubblica l’aumento sarebbe davvero consistente e nell’ordine del 480% per via della nuova imposta inserita nella bozza di decreto legislativo con lo scopo di riordinare la tassazione sui tabacchi e le sigarette elettroniche.

Di fatto un flacone di ricarica per sigarette elettroniche passerebbe da 6 a 35 euro. Un aumento assurdo che mette in rivolta sia i consumatori che, sopratutto, i rivenditori certi che tutto ciò sia voluto solo per affondare il settore. Si perchè se gli aumenti dovessero venire confermati sembra difficile credere che i consumatori siano disposti a spendere tali cifre. Details

DubrovnikStai cercando una soluzione low cost per le tue vacanze al mare? Bene abbiamo selezionato per te 5 mete turistiche davvero molto interessanti. Si tratta di località balneari che possono vantare alcuni tratti in comune: spiagge belle e pulite, presenza di strutture turistiche dall’ottimo rapporto qualità prezzo e facili da raggiungere.

Insomma se stai cercando di passare delle vacanze estive al mare senza spendere troppo non puoi perderti questa nostra classifica! Details