Hai fatto shopping su Subito.it ed ora sei preso dall’ansia di essere caduto in una truffa? Ogni parola usata nello scambio di mail che hai avuto con il venditore adesso ti rimbalza in testa in maniera sinistra?

Non ti angustiare per ciò che è già stato fatto ed impara dai tuoi errori. Segui a leggere questo articolo e fatti una conoscenza maggiore per quanto riguarda le truffe su Subito.it. La nostra vuole essere una guida che possa evitarti gli errori più classici e clamorosi. Iniziamo dalle basi.

Che cosa è Subito.it?

Subito.it è un portale web di annunci. E’ gratuito ed offre annunci di tutti i tipi: vendita di auto e moto, vendita e affitto case, altre vendite di vario genere, ad esempio arredamento, attrezzature, articoli di elettronica…  E molto altro ancora. Il vanto dell’azienda è poter esporre numeri incredibili: circa 5 milioni e mezzo di annunci disponibili, 9 milioni di visitatori al mese, 150 mila nuovi annunci al giorno.

Chiunque può inserire un annuncio di compravendita su Subito.it a patto di essere in Italia. In un contesto così ampio e pieno di ogni tipo di offerta è normale che si sviluppino anche attività per nulla lecite. Esistono infatti annunci falsi e vere e proprie frodi.

Come puoi riconoscere una truffa su Subito.it?

Per prima cosa sarebbe opportuno leggere il materiale informativo che mette a disposizione la stessa azienda: Subito.it offre infatti diversi consigli sul cosa fare e non fare all’interno del loro portale. Dopodiché è consigliabile leggere molto attentamente gli annunci prima di rispondere. Evita gli annunci troppo brevi, senza informazioni o con foto che non sembrano realistiche ma che sono state prese dal web.

Se poi il venditore si propone con contatti fuori dall’Italia o fuori dal sistema di Subito.it, è un bel campanello d’allarme. Innanzitutto il sistema di Subito non permette il contatto dall’estero e chi vuole frodare spesso cerca immediatamente contatti diretti. Anche se ti arriva in risposta alla tua richiesta di informazioni una mail con un link da cliccare, evita! Potrebbe trattarsi di un tentativo di phising. Non sempre è così ma porre attenzione alle risposte con link è d’obbligo. 

Ovviamente bisogna evitare anche tutti quei messaggi di posta, solitamente provenienti dall’estero, che chiedono dati personali, somme di denaro, coordinate bancarie… Non cedete nemmeno a storie strappalacrime di principi e principesse cadute in disgrazia che vi restituiranno cento volte tutto quello che gli presterete.

Ovviamente ciò vale anche per gli SMS: Subito.it non manda messaggi di blocco o di sospensione. Non crederci! Gli unici SMS che riceverai da Subito sono quelli inerenti a validare il tuo numero di telefono. Poni sempre attenzione alla grammatica degli annunci e dei messaggi che ti scambi con i venditori: l’italiano stentato a volte è a causa dell’utilizzo di traduttore automatico da truffatori esteri.

Quando ci sono link da cliccare, prima di eseguirli è sempre bene passare sul link con il puntatore senza cliccare: leggendo l’indirizzo potresti farti un’idea del tipo di pagina che andrai ad aprire. Inoltre tieni a mente che mai il tuo codice di carta di credito può essere utile ad un venditore, e mai riceverai regali da parte di Subito.it se gli offri le tue informazioni personali.