Sul web si trovano un’infinità di programmi per convertire file e formati in tutti i modi possibili. Anche Convert2mp3 consiste in un convertitore online, incentrato sugli mp3. Da un pò di tempo a questa parte Convert2mp3 si è ritrovato al centro di numerose polemiche, arrivando alla chiusura in diverse paesi, quali la Danimarca.

Come funziona e in che cosa consiste in realtà il convertitore online Convert2mp3? Per cercare di comprendere a fondo il suo funzionamento, e l’eventuale pericolosità del programma, ti consiglio di proseguire la lettura dell’odierno articolo.

Cos’è e come funziona il convertitore online

Il convertitore online Convert2mp3 si presenta come un programma da scaricare all’interno del proprio sistema operativo, finalizzato alla conversione dei file. In realtà Convert2mp3 si dimostra essere un convertitore fasullo in grado di apportare diversi danni sul computer, comprese le applicazioni presenti. Una volta installato Convert2mp3 riesce a disattivare il software antivirus presente sul Pc, bloccando le applicazioni presenti, il pannello di controllo e la sicurezza del firewall.

Convert2mp3 può causare danni gravissimi al proprio sistema, causando il riavvio automatico del computer a intervalli periodici di tempo. Per questo motivo la Danimarca ha vietato il download del programma, riconoscendo illegale il servizio offerto. La decisione è stata assunta in Tribunale, ampiamente discussa a livello globale. Convert2mp3 si insinua all’interno del pannello di controllo sotto forma di malware, infiltrandosi all’interno delle applicazioni presenti.

Il convertitore è stato creato allo scopo di ingannare gli utenti ignari alla ricerca di un programma per convertire i file mp3. Convert2mp3 deve essere rimosso con prontezza dal proprio sistema operativo, ma il consiglio migliore rimane quello di evitare qualsiasi download per proteggersi dalla truffa. Convert2mp3 viene utilizzato erroneamente per cercare di scaricare le tracce audio da YouTube, nella speranza di convertire i file.

La situazione italiana

Dopo la decisione del Tribunale danese Convert2mp3 potrebbe essere presto soggetto alla chiusura anche in altri paesi, compresa l’Italia. Oltre alla pericolosità dei danni provocati dal malware, bisogna ricordare che il download di tracce audio musicali è soggetto al copyright. La legislazione italiana prevede pene severe per tutte le riproduzioni pubbliche illegali di tracce musicali coperte dal diritto d’autore, seppur si trovino diversi programmi per l’estrapolazione degli audio online.

Per rimuovere Convert2mp3 dal proprio computer si possono seguire alcuni tutorial disponibili online, analizzando attentamente l’effettiva eliminazione di ogni traccia del programma dal proprio Pc. La sentenza danese è stata definita ‘storica’, intervenendo attivamente per la prima volta contro i servizi stream-ripping.