Investire sul forex con i cfd

broker forexI contratti per differenza sono uno degli strumenti più utilizzati per guadagnare sul forex. Il mercato delle valute, infatti, è uno dei più interessanti per via dell’altissima liquidità che, ogni giorno, fondi comuni, grandi banche d’affari e gruppi di investimento, riversano in questo immenso mercato finanziario.

Proprio per questo investire sul forex è il sogno di qualsiasi trader. Qui i margini di guadagno possono essere davvero molto alti ma, allo stesso tempo il rischio che si corre è quello di andare incontro a perdite molto importanti.

Proprio per questo è bene mettere a punto una strategia efficace e affidarsi solo ai migliori broker.

Broker cfd per forex

Detto questo cominciamo proprio con il capire quali sono le migliori piattaforme di trading che permettono di investire sul forex con strumenti professionali e con la possibilità di avere garantiti i propri depositi.

  • Plus500: il broker plus500 è considerato uno dei migliori player in questo settore. La sua piattaforma di trading è ai massimi livelli così come la sicurezza. Si tratta di un’azienda molto solida e quotata sulla borsa di Londra. Insomma uno dei migliori broker con cui investire sul forex.
  • Ig Italia: questa divisione della più grande Ig, società internazionale di investimento, è una soluzione estremamente valida per investire sui cfd nel settore del forex e delle materie prime. Strumenti professionali e una buona assistenza clienti.

Strategie forex per cfd

Quando si investe sul forex con i contratti per differenza consigliamo sempre di mettere a punto una buona strategia. Broker di altissima qualità come Plus500, ad esempio, permettono di aprire un conto demo e con questo possiamo sviluppare la nostra strategia e testarla sul mercato senza che ci sia bisogno di mettere in gioco i nostri soldi.

Per essere efficace una strategia per il forex deve darci dei segnali chiari ed efficaci per evitare di prendere falsi segnali che possano dare vita ad operazioni che poi si rivelino dei pessimi investimenti. Per chi è alle prime armi consigliamo di sviluppare delle strategie che si basino sull’analisi del calendario economico che, nel forex, riveste sempre un ruolo molto importante.

Ovviamente tutte le tecniche richiedono un minimo di messa a punto e di test sul mercato e, proprio per questo, dobbiamo usare un conto demo così da poter massimizzare il rendimento e le performance dei nostri investimenti.